..

Procedura della notifica di costruzione

Realizzare un edificio o un impianto soggetto alla procedura della notifica ai sensi degli artt. 11-13 Legge edilizia (LE) e art. 6 Regolamento di applicazione della Legge edilizia (RLE).
 
La procedura della notifica è applicabile ai lavori di secondaria importanza, quali lavori di rinnovamento o di trasformazione senza modificazione della destinazione, del volume e dell'aspetto generale degli edifici ed impianti; quali rifacimento delle facciate, sostituzione dei tetti, costruzioni accessorie nelle zone edificabili, opere di cinta, sistemazioni di terreno, demolizione di fabbricati

La procedura della notifica non è applicabile fuori della zona edificabile.

Documentazione

Preparare l'incarto di progetto in 3 copie con tutti i documenti richiesti e presentarlo al Municipio.

di principio sono applicabili le regole generali valevoli per la procedura ordinaria. Nella pratica la procedura della notifica è però più semplice e meno formale. A dipendenza del caso, a volte una semplice lettera con una planimetria può bastare, in altre circostanze occorre allegare dei piani più dettagliati.

I progetti e i documenti annessi devono essere firmati dalla persona che chiede la licenza, dal proprietario e dal progettista iscritto all'Albo OTIA che a seconda della natura dell'opera sarà un architetto o un ingegnere civile.

Torna su